Espulsione Pater Gens Iulia Primigenia

Questa sezione intende fornire agli studiosi e ai comuni lettori gli strumenti per una conoscenza del più significativo movimento contemporaneo volto alla rinascita della pietas romano-italica

Espulsione Pater Gens Iulia Primigenia

Messaggioda L'Archivista » 10/09/2009, 22:17

La Curia Romana Patrum (CRP), organo direttivo del Movimento Tradizionale Romano (MTR), comunica quanto segue. La Curia si è riunita formalmente alle Calende di Agosto, nell’antico sito romano di Marina di Patti (ME), per giudicare sulla condotta manifestata nei tempi ultimi da Daniele Liotta, Pater della Gens Iulia Primigenia di Roma, condotta in palese contrasto con la Parte VI (Doveri dei Patres delle Gentes del MTR) dello Statuto del MTR. Sulla base dello stesso Statuto (Parte VII: Espulsioni dei Patres dal MTR, artt. 1, 2a e 2b) è stata decisa l’espulsione del Liotta dalla stessa Curia, e di conseguenza dal MTR, a far data giuridica e sacrale dal 23 agosto corrente (Volcanalia). Sempre sulla base dello Statuto (Parte VII, art. 4), la sua Gens (la Iulia Primigenia con sede in Roma) risulta automaticamente espulsa dal MTR, se non si appella alla Curia per il riconoscimento di un altro Pater espresso dal suo stesso seno.

La CRP del MTR (Renato Del Ponte, Gaetano Vaccaro)

Die X ante Kal. Sept. MMDCCLXII a.U.c. (23 agosto 2009 e.v.) , Volcanalia.
Avatar utente
L'Archivista
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 10/09/2009, 22:11

Torna a Materiali per servire alla storia del Movimento Tradizionale Romano

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite