Amor Fati: reincarnazione e karma

Ermetismo, alchimia e Tradizione

Re: Amor Fati: reincarnazione e karma

Messaggioda Meritenn » 27/12/2011, 18:22

Vero è; io, Inviata della Dea Conoscenza dico: non conforme all' Unica Verità appare, a chiunque tali parole di beffa legge, cosa giusta contestare, non senza uno spiccato senso dell' Uomo-Misura, tali commenti di degrado verso Coloro i quali sono Invitti Gladiatori della Sapienza: vero è che, parole più sagge delle nostre sono state osteggiate; che dire, ad esempio, di quelle medesime del Maestro Socrate che, verbalmente ed effettivamente avvelenato dagli atteggiamenti e dalla cicuta degli avversari, ha affrontato, con temperanza ed incommensurabile Onore il giungere del precipizio (corporeo) verso il quale egli stesso, accettando il suo Destino con serena Letizia, si era lanciato? Il Carnevale, dunque, a questo proposito, si metta dietro il Sole, come l' ombra che, di tanto, seppur allungando il suo incerto passo, mai potrà avvicinarsi alla Fonte medesima che lo ha prodotto.
Coloro i quali, inoltre, si fanno indefessi Partigiani dell' Unico Dio, che, tra l' altro, è specchio rifulgente dell' Unica Verità, sanno che, rispetto ai fratellastri Terrestri risiede nelle proprie Iridi l' Impronta di un Dèmone, quell' Entità socratica di Luce che muove il Filo aureo dei propri Pensieri, che, di certo, se m' è lecito affermare ciò, senza essere lapidata moralmente da chiunque fatichi a riconoscere i proprio occhi e le proprie orecchie spirituali, è l' Artefice-Demiurgo delle stesse Parole/Lògos di Vita che, egli medesimo, emana. Si dirà, ben certi del proprio sapere, senza conoscere che chi è sapiente dubita di qualsiasi scibile egli prova (o crede di sentire), che pazzo è chiunque si affidi alla propria follia senza sapere dove e come essa porti : permettetemi, o voi che deridete la Sapienza, non arrivate ancora a conoscere che l' Ignoranza, figlia della Pazzia, abbraccia al solo scopo di strangolare.
Meritenn
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 27/12/2011, 17:23

Re: Amor Fati: reincarnazione e karma

Messaggioda lauragou » 27/12/2011, 18:38

Immagine
"Così penseremo di questo mondo fluttuante: una stella all'alba, una bolla in un flusso, la luce di un lampo in una nube d'estate, una lampada tremula, un fantasma ed un sogno."

(Sutra di diamante)




Avatar utente
lauragou
 
Messaggi: 283
Iscritto il: 14/02/2011, 18:56
Località: Firenze

Eoni arcangeli e spiriti del tempo

Messaggioda Dragorosso » 17/06/2015, 15:12

Gotico ha scritto:Dal punto di vista della storia occulta, un periodo retto da un grande dio planetario dura circa tre secoli: trecento anni.

Ognuno di questi piccoli Eoni (piccoli rispetto a epoche più ampie che abbracciano l'intero divenire di una civiltà)
ha una sua impronta particolare, il suo spirito specifico: ora per l'occultista questo "spirito" (dei tempi, Zeitgeist, per dirla con i cugini tedeschi) non è un fatto empirico sociologico ma appunto il riflesso di una Reggenza, da parte di un Nume che regge quel determinato periodo. E trasmette una missione. Si capisce allora come sia fondamentale
vivere nel presente,
capire l'esigenza spirituale dei tempi presenti,
compiere azioni concrete che assecondino la Volontà del Dio che regge il tempo.
Indicazione interessante del nostro confidente spirituale Steiner:
l'epoca attuale a partire dal 1879 (ma le date precise non sono dogmi...)
è retta dalla Divinità Planetaria Solare.
Detta nei termini della dottrina persiana: dall'Arcangelo Mithra.
Per esprimerci in termini a noi più familiari: da Elios, Sol Invictus.
Per esprimerci nei termini della devozione popolare cattolica da San Michele Arcangelo.
Per risalire al periodo precedente in cui era la stessa eminente divinità solare a reggere la storia civile bisogna andare all'epoca del divino ragazzo di Macedonia.


http://www.lacittadella-web.com/forum/viewtopic.php?f=47&t=2666

Ave a tutti amici del forum, ho bisogno del vostro aiuto per chiarire queste questioni
Sono nuovo del forum e spero mi accetterete e risponderete con pazienza.

1- E' possibile trovare il concetto di Avatar nell'Ellenismo e nella tradizione Romana?E presso Celti e Slavi?
Perchè nei Purana (e non solo) gli avatar vengono descritti così minuziosamente ed hanno una funzione centrale in quella religione mentre in Occidente praticamente non esiste piu' traccia di quella concezione?
2-qualcuno mi puo' dare una spiegazione del concetto di Eone o spirito del tempo e mi puo' dire dove posso trovare un elenco dei vari Eoni che si sono succeduti e succederanno nel tempo con annesso il loro significato?(sia nel Mithraismo che in Grecia che nell'Antica Roma).
Gli Eoni c'erano anche in Platone?

3-A questo punto : c'è un'ulteriore suddivisione dei vari Yuga in ere astrologiche nell'Induismo e c'è invece il concetto di Manu nella Romanità e nell'Ellade ?

4-mi potete consigliare libri che trattano in modo completo di Eoni e Spiriti del tempo e come sono stati interpretati dall'antichità ad oggi?

Vi ringrazio anticipatamente e vi invito a mettere link ad articoli e recensioni di libri che trattano di questi non facili temi.Avevo aperto anche questo thread a proposito.
http://www.lacittadella-web.com/forum/viewtopic.php?f=47&t=2666


P.S. : qualcuno ha un'indirizzo mail di Consolato?
Grazie
Dragorosso
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 11/06/2015, 14:38

Re: Amor Fati: reincarnazione e karma

Messaggioda Porsrun » 24/06/2017, 4:25

Nice topic,thank you for sharing this post.
gclub
goldenslot
Porsrun
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 24/06/2017, 4:17

Precedente

Torna a Esoterismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron